Cover von Partigiani della Wehrmacht opens in new tab

Partigiani della Wehrmacht

disertori tedeschi nella Resistenza italiana
Search for this author
Statement of Responsibility: a cura di Mirco Carrattieri e Iara Meloni
Anno: [2021]
Tipo media: B.Sach.Erw/L.sagg.ad
disponibile

Copie

BibliotecaCollocazioneStato del prestitoPrenotazioniData di restituzione
Biblioteca: 01 Bibl. La Ila Collocazione: Ge 4.1.3 Stato del prestito: disponibile Prenotazioni: 0 Data di restituzione:

Contenuto

«Una vicenda insolita ma tutt'altro che sconosciuta: quello che tuttavia finora mancava era un lavoro sistematico capace di raccontare la vicenda nei particolari, con nomi e fatti, sul suo sfondo storico» - Stefano Folli, Robinson
 
Nella Resistenza non tutti i tedeschi erano nemici. Fra il 1943 e il 1945, nel corso della Campagna d'Italia, più di mille soldati delle forze armate del Reich scelsero di disertare rischiando la pena capitale. Molti di loro si unirono ai partigiani italiani. Alcuni rimasero uccisi, altri decisero di rimanere in Italia e di integrarsi nelle comunità che avevano contribuito a liberare.

Reviews

Dettagli

Search for this author
Editore: Le piccole pagine
opens in new tab
Sistematica: Search for this systematic Ge 4.1.3
Search for this subject type
ISBN: 978-88-99171-06-3
Descrizione: 359 pagine : illustrazioni
Collana: Tracce scoperte
Search for this character
Lingua: italienisch