X
  GO
de-DEit-IT

Libri in movimento: cercare e leggere, prendere e lasciare
Un’iniziativa delle biblioteche della Val Pusteria


In vari luoghi dei Comuni della Val Pusteria si trovano degli armadi con libri accessibili al pubblico. Con questa iniziativa, alcune biblioteche pubbliche, insieme alle loro comunità di supporto, stanno seguendo una semplice idea già implementata in molte città più grandi e minori in tutta Europa come pure in Alto Adige. Negli armadi, accessibili al pubblico, ci sono libri su svariati argomenti a disposizione di chiunque sia interessato: si può prendere un libro, leggerlo subito sul posto, portarlo via e riportarlo più tardi; si può anche tenerlo e sostituirlo nello scaffale con un proprio libro. Se si vuole si può anche sistemarlo in un altro armadio di libri accessibili al pubblico.
Nulla è cosi facile da condividere con gli altri come un libro. Gli armadi fungono da posto di scambio per i libri, essi si muovono e sono in movimento.
Agli scaffali con i libri provvedono le biblioteche del posto che mettono a disposizione libri che sono stati regalati o esemplari che non vengono più utilizzati in biblioteca. Tutti possono arricchire il patrimonio con un libro da condividere con altri lettori e lettrici.