Informationen zum Datenschutz <Hier klicken>
Bei der Verwendung dieser Webseite werden Cookies angelegt, um die Funktionalität für Sie optimal gewährleisten zu können. Zudem werden personenbezogene Daten erhoben und genutzt. Bitte beachten Sie hierzu unsere allgemeine Datenschutzerklärung. Mit der weiteren Nutzung stimmen Sie diesen Bedingungen zu.
X
  GO
de-DEit-IT
Banca del tempo - Il tempo parte dai cittadini
la grande rete che pratica economia delle relazioni e della condivisione
Jahr: maggio 2017
Mediengruppe: B_Sach.Erw/L_sagg.ad
nicht verfügbarnicht verfügbar
Exemplare
 ZweigstelleStandorteStatusVorbestellungenFrist
 Vorbestellen Zweigstelle: 02 Bibl.Tresl Gruber Standorte: 53 Politica & società Status: Entliehen Vorbestellungen: 0 Frist: 16.08.2019
Inhalt
Le Banche del Tempo sono istituti di credito molto particolari: crediti e debiti dei loro soci-correntisti hanno infatti come unità di misura il tempo. Gli scambi - all'insegna della reciprocità - non solo soddisfano bisogni materiali e immateriali ma generano un valore ben differente da quello monetario: un valore relazionale che crea cultura, solidarietà e benessere per tutti. Le BdT sono un potente antidoto alla crisi, alla precarietà e alla solitudine. Gli scambi di tempo - un'ora di conversazione in inglese "vale" come la realizzazione di una torta - danno valore alle persone (tutti possono "dare" qualcosa), creano fiducia, avvicinano le culture e le generazioni. Il libro racconta la storia, i princìpi cardine, il valore sociale ed economico delle Banche del Tempo, con le testimonianze dei soci correntisti. La prefazione è di Paolo Cacciari, attivista nei movimenti sociali, ambientalisti e per la decrescita. L'Associazione Nazionale delle Banche del Tempo è nata nel 2007, grazie all'impegno di un gruppo di donne decise a sviluppare una rete per scambiare esperienze e proporre una visione della società basata su reciprocità, cittadinanza attiva, inclusione sociale. Oggi le BdT continuano a crescere in tutta Italia e sono migliaia i soci correntisti.
Rezensionen
Details
Verlag: Milano, Altra Economia Soc. Coop.
ISBN: 978-8-86516-245-3
Beschreibung: 176 pagine
Sprache: italienisch