Informationen zum Datenschutz <Hier klicken>
Bei der Verwendung dieser Webseite werden Cookies angelegt, um die Funktionalität für Sie optimal gewährleisten zu können. Zudem werden personenbezogene Daten erhoben und genutzt. Bitte beachten Sie hierzu unsere allgemeine Datenschutzerklärung. Mit der weiteren Nutzung stimmen Sie diesen Bedingungen zu.
X
  GO
de-DEit-IT
Paul Grohmann
guida biografica alle sue vie - la scoperta delle Dolomiti - 150 anni dalla prima ascesa del Sassolungo
Verfasser: Sposito, Livio
Verfasserangabe: Livio Sposito
Jahr: [2019]
Mediengruppe: B_Sach.Erw/L_sagg.ad
verfügbarverfügbar
Exemplare
ZweigstelleStandorteStatusVorbestellungenFrist
Zweigstelle: 01 Bibl. San Durich Standorte: H-Sp 3.2 Status: Verfügbar Vorbestellungen: 0 Frist:
Inhalt
Sapevate che la maggior parte delle più alte vette Dolomitiche sono raggiungibili con scalate relativamente facili di 2° al massimo 3° grado? Si chiamano "vie normali". In realtà dovrebbero chiamarsi "Vie Grohmann". È il nome dell'alpinista viennese che a poco più di vent'anni, nella seconda metà dell'ottocento, le ha conquistate, sfidando l'incredulità dei valligiani. Una volta tornato a valle scriveva: "È stato molto più facile di quanto immaginassi". In verità per quei tempi non erano affatto facili, e non sono elementari nemmeno oggi, con certe pareti verticali e il labirinto di camini in cui è difficile orientarsi. Ma era un tipo così, un "antieroe", che si era preso la fissa di far capire che le Dolomiti valevano quanto le Alpi Svizzere, allora molto di moda tra gli inglesi. Per questo le ha esplorate dove ancora non c'erano i sentieri, le ha vinte e raccontate.
Rezensionen
Details
Verlag: Belluno, Vividolomiti Edizioni
Systematik: Sp 3.2
ISBN: 978-8-89910-680-5
Beschreibung: 127 pagine
Schlagwörter: Biographie, Paul Grohmann
Sprache: italienisch